spacer
logo dedalo litostampa

Jean-Charles Sournia

Storia della medicina

 

traduzione di Giusi Licinio

gennaio 1994 - ISBN 9788822005366
pp. 416 - rilegato, con sovraccoperta - f.to 14,5 x 21,5 cm

  •       

Abstract

Le grandi tappe, dall'Antichità all'epoca contemporanea, della lunga lotta dell'uomo contro le malattie: la preistoria e l'archeologia della medicina; gli egizi e i greci; il Medioevo, le Americhe, l'India, la Cina; la medicina di laboratorio; il trionfo del sapere e delle tecniche; le nuove sfide, dal cancro all'aids.

L'opera

Quando è nata la medicina? Nel momento in cui l'uomo ha incominciato a esercitare un'azione sui suoi simili per alleviarli da un dolore o guarirli da un male? O con la messa a punto di una medicina razionale, ovvero a partire dal XIX secolo? In questa Storia della medicina, Jean-Charles Sournia dimostra che l'arte della medicina, che pure da due secoli a questa parte ha beneficiato di immensi e stupefacenti progressi scientifici, conserva una parte dell'irrazionalità dei suoi albori e dei riti magici che ne hanno caratterizzato i primi secoli. L'uomo contemporaneo ha fiducia nell'alta tecnologia ospedaliera, ma continua a credere nelle guarigioni miracolose, e le «medicine parallele» sono ancor oggi fiorenti. La storia della medicina è dunque complessa, e non può che essere analizzata su tre piani: sul lungo periodo; in rapporto ai diversi contesti storici, culturali, sociali e politici; e senza mai dimenticare gli uomini che l'hanno forgiata, da Ippocrate e Galeno a Pasteur, da Imhotep a Pincus e Barnard.

Jean-Charles Sournia

Il professor Jean-Charles Sournia, dell'«Académie de Médicine», ha esercitato la chirurgia per venticinque anni. Direttore generale della Sanità in Francia dal 1978 al 1980, presidente della «Société francaise» e della «Société internationale d'histoire de la médecine», è autore di numerose opere di fama internazionale, tra cui L'histoire de l'alcoolisme (1986), tradotto in quattro lingue (ed. it. Alcolismo. Storia e problemi, 1991), e L'histoire de la médecine pendant la Révolution (1989). Con il noto storico Jacques Le Goff ha curato il volume Per una storia delle malattie, tradotto in italiano per le edizioni Dedalo nel 1986.

 

 

Curatore

Non sono disponibili informazioni su questo curatore.

Indice

L'indice non è disponibile per questo libro.

Leggi un brano

Non è disponibile alcun brano per questo libro.

Recensioni

Non è disponibile alcuna recensione per questo libro.

Volume disponibile
anche in un cofanetto